Sabato 25 marzo 2017 ore 20 – Associazione Cuncordu di Gattinara

- Svolgimento serata: si alterneranno momenti di racconto a momenti di degustazione. I racconti, introdotti da una breve canzone, saranno curati dall’attrice sarda Elisa Pistis e dall’attore Diego Coscia del gruppo “Fronda Anomala”.

- Obiettivi del progetto: a cento anni dal primo conflitto mondiale, nonostante i tanti caduti, feriti e dispersi tra gli Alpini nella guerra, raccontare attraverso testimonianze i ...tanti episodi goliardici che si tramandano, dove emerge che gli Alpini facevano la guerra “senza malinconia e senza tanti musi”, cantando forte e… bevendo forte. E per dirla con Paolo Monelli: “Che volete, s’aveva voglia di ridere per reagire alla tristezza dei tempi”.
Cento anni dopo, vale la pena di ricordare quegli uomini facendo rivivere le loro avventure più divertenti riguardanti il mangiare e il bere in zona e tempo di guerra, senza dimenticare la fame e gli stenti patiti in quegli anni in particolare dagli Alpini fatti prigionieri, mettendo in luce la loro grande vitalità in contrasto con le situazioni terribili che stavano vivendo.

- Info e Prenotazioni: 334-122.9880, info@cuncordu.it